lesinabloggata

welcome

CACCIA PESCA TRADIZIONE ATTUALITA' E CURIOSITA'By Antonio D'Amato, L'ORIGINALE esemplare ancora vivente di Homunculus Horridus Incongruens

ESAMI DI ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO VENATORIO. PROVINCIA DI FOGGIA (PARTE 3)


DAL SITO DELLA PROVINCIA DI FOGGIA.

ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E LORO USO



1) PER L’ABBATTIMENTO DI QUALI ANIMALI VENGONO PREFERIBILMENTE IMPIEGATI I FUCILI A CANNA RIGATA?
a) ungulati
b) indifferentemente uccelli e mammiferi
c) selvaggina acquatica

2) QUALI DEI SEGUENTI PALLINI DI PIOMBO HA DIAMETRO MAGGIORE?
a) n. 12
b) n. 6
c) n. 00

3) QUALI PALLINI SONO CONSIGLIABILI PER SPARARE AGLI ANATIDI?
a) n. ¾
b) n. 0/1
c) n. 10/11

4) QUANTE CARTUCCE PUO’ CONTENERE IL CARICATORE DELLE ARMI SEMIAUTOMATI­CHE DA CACCIA A CANNA LISCIA?
a) tre
b) solo due
c) quante ne contiene il caricatore

5) CHE COSA S’INTENDE PER FUCILE COMBINATO?
a) fucile con una sola canna rigata
b) fucile con due canne lisce
c) fucile con due o tre canne, di cui una rigata

6) COSA DEVE FARE UN CACCIATORE PRIMA DI ATTRAVERSARE UN FOSSATO?
a) inserire la sicura al fucile
b) aprire il fucile
c) scaricare il fucile

7) VANNO DENUNCIATE ALL’AUTORITA’ DI POLIZIA LE CARTUCCE POSSEDUTE, CARICA­TE A PALLA?
a) solo se superano il numero di mille
b) solo se superano sette
c) si, qualunque sia il loro numero

8) COSA BLOCCA LA SICURA DI UN FUCILE AD ANIMA LISCIA?
a) il percussore
b) il grilletto
c) percussore e grilletto

9) PER LA CACCIA AI PICCOLI UCCELLI, AD ESEMPIO ALL’ALLODOLA, QUALI CARTUCCE SONO INDICATE?
a) quelle con pallini di piombo n. 00/1
b) quelle con pallini di piombo n. 4/5
c) quelle con pallini di piombo n. 11/12



10) IN QUALI PARTI PRINCIPALI SI DIVIDE UN FUCILE AD ANIMA LISCIA ?
a) canne e calcio
b) canna, sottocanna, calcio e bascula
c) canna, bascula e calcio


11) CON CHE COSA E’ A DIRETTO CONTATTO LA CAPSULA IN UNA CARTUCCIA?
a) con la borra
b) con i pallini
b) con la polvere

12) CHE DIFFERENZA C’E’ TRA TIRO UTILE E GITTATA MASSIMA DI UN FUCILE?
a) Non c’è differenza
b) Il tiro utile è la distanza in cui l’arma è in grado di colpire e abbattere con sicurezza un selvatico; la gittata massima è la distanza che i pallini o il proiettile possono raggiungere
c) Il tiro utile è quel tiro che è stato determinato per l’abbattimento di un selvatico; la gittata massima è la distanza dalla quale è possibile mirare per abbattere, con sicurezza, un selvatico


13) DI QUANTI GRAMMI E’ ALL’INCIRCA LA DOSE NORMALE DI PIOMBO NEL CALIBRO 12?
a) 23/25
b) 46/53
c) 32/36

14) DOVE E’ SITUATO IL VIVO DI VOLATA?
a) sul mirino
b) nella parte posteriore della canna
c) alla bocca dell’arma

15) COSA PUO’ SUCCEDERE SE SI SPARA CON UNA CANNA OTTURATA DA FOGLIE O TERRENO?
a) niente, perché i pallini od il proiettile puliscono la canna
b) può scoppiare la canna
c) i pallini od il proiettile perdono velocità

16) COME VIENE DENOMINATA LA PARTE ANTERIORE DELLA CANNA DI UN FUCILE DA CACCIA AD ANIMA LISCIA?
a) bascula
b) bindella
c) volata

17) PER ESERCITARE LA CACCIA CON L’ARCO ED IL FALCO E’ NECESSARIA LA LICENZA DI PORTO DI FUCILE?
a) si
b) no
c) solo a caccia chiusa

18) QUALI CALIBRI DI FUCILI AD ANIMA LISCIA SONO CONSENTITI?
a) cal. 12 – 15 – 20 – 24 – 28 – 32 – 36
b) cal. 221 – 222 – 243 – 270
c) cal. 5,6x 50 – 5,6x57 – 6,5x57 – 6,5x68

19) IN QUALE PARTE DELLA CANNA HA SEDE LA CARTUCCIA ?
a) culatta
b) caricatore
c) camera di scoppio

20) CHE COSA E’ UNA CARABINA?
a) un fucile ad una sola canna che spara cartucce col bossolo in metallo ad unico proiettile cilindrico
b) un fucile a due canne lisce
c) un fucile a due canne sovrapposte, una liscia e l’altra rigata

21) CHE COSA E’ LA STROZZATURA DELLA CANNA?
a) Il restringimento interno della canna, verso il vivo di volata in un fucile
b) Il restringimento della parte della canna vicino al raccordo con la camera di scoppio
c) la differenza in decimi di millimetro fra il diametro della canna e quello della camera di scoppio

22) QUALI DEI SEGUENTI PALLINI DI PIOMBO HA DIAMETRO MINORE E QUANTI SONO CONTENUTI IN UNA CARICA DI PIOMBO DI 36 GRAMMI?
a) N° 00. - numero pallini: circa 90
b) N° 12. - numero pallini: circa 1800
c) N° 1. - numero pallini: circa 120

23) QUALE NUMERO DI PIOMBO E’ CONSIGLIATO PER ABBATTERE UN FAGIANO AD UNA DISTANZA DI CIRCA 40 METRI?
a) cartucce contenenti pallini di piombo n. 4/5
b) cartucce contenenti pallini di piombo n. 10/11
c) cartucce contenenti pallini di piombo n. 2/3

24) IN UN FUCILE AD ANIMA LISCIA DOVE SI TROVA LA BASCULA?
a) nell’interno delle canne
b) nel sottocanna o asta
c) unita al calcio

25) VA DENUNCIATA ALL’AUTORITA’ DI POLIZIA LA DETENZIONE DELLE POLVERI PER IL CONFEZIONAMENTO ARTIGIANALE DELLE CARTUCCE DA CACCIA?
a) No, se si supera il quantitativo di 5 Kg
b) No, se non si supera il quantitativo per confezionare 1000 cartucce
c) Sempre

26) QUALI PALLINI SONO INDICATI PER SPARARE A QUAGLIE, STORNI, TORDI?
a) Pallini ideali n° ¾
b) Pallini ideali n° 5/7
c) Pallini ideali n° 9/10

27) QUANDO UNA DOPPIETTA A CANI ESTERNI E’ IN SICURA?
a) Quando i cani sono alzati
b) Quando i cani sono abbassati
c) Quando il grilletto è bloccato

28) QUALI CANNE POSSIEDE IL FUCILE A CANNE GIUSTAPPOSTE O DOPPIETTA?
a) rigate
b) lisce
c) miste

29) UN COMBINATO A QUATTRO CANNE E’ CONSENTITO PER L’ESERCIZIO VENATORIO?
a) solo in zona Alpi
b) tranne che con opportuni accorgimenti che lo riducano a tre colpi
c) in tutto il territorio nazionale

30) QUANDO UN SELVATICO VOLA DIETRO UN FOLTO CESPUGLIO, COSA SI DEVE FARE?
a) evitare di sparare
b) sparare mirando al centro del cespuglio, per essere sicuri di colpire il selvatico
c) costringere il selvatico a levarsi di nuovo in volo, sparando verso il cespuglio

31) ACQUISTATO UN FUCILE, ENTRO QUANTO TEMPO BISOGNA PRESENTARE DENUNCIA ALL’AUTORITA’ DI P.S.?
a) nel più breve tempo possibile
b) dopo averlo tenuto in prova 15 giorni
c) a chiusura della caccia

32) QUANTO E’ LUNGO GENERALMENTE UN BOSSOLO DI CARTUCCIA PER FUCILE DA CACCIA AD ANIMA LISCIA?
a) 90/100 mm.
b) 76 mm.
c) 65/70 mm.

33) COME E’ COMPOSTA LA CARTUCCIA A PALLA DI UN FUCILE A CANNA RIGATA?
a) da un bossolo metallico contenente innesco, polvere, palla o proiettile
b) da un bossolo metallico con fondello, innesco, polvere, borra, palla di grammi 6
c) da un bossolo in plastica, cartone con fondello in metallo, innesco, polvere, borra, palla di grammi 3,24

34) COME SI TRASPORTA IL FUCILE IN PERIODO DI CACCIA CHIUSA?
a) scarico
b) chiuso in apposita custodia
c) smontato

35) DOVE SONO ALLOGGIATI I CONGEGNI DI PERCUSSIONE DI UNA DOPPIETTA?
a) Nella bascula
b) Nella camera di scoppio
c) Nelle canne

36) A COSA CORRISPONDE IL CALIBRO (ES. CALIBRO 20) DI UN FUCILE A CANNA LISCIA?
a) Alla misura del diametro interno della canna espresso in millimetri (mm. 20)
b) Al numero dei pallini presenti nelle cartucce che sono utilizzate in quel fucile
c) Al numero convenzionale di palle sferiche di diametro uguale a quello dell’anima cilindrica, ricavate da una libbra di piombo ( gr. 453 circa)


37) QUALI PALLINI SONO INDICATI PER SPARARE ALLA LEPRE E ALLA VOLPE?
a) Pallini n° 5/6
b) Pallini n° 11/12
c) Pallini n° ¾




38) NEL CASO SI STIA ESERCITANDO LA CACCIA AD ACQUATICI, COSA SI DEVE EVITARE PER NON CAUSARE INCIDENTI?
a) sparare a fior d’acqua
b) sparare ad altezza d’uomo
c) sparare con polveri umide

39) DA CHE COSA VIENE COLPITA LA CAPSULA DELLA CARTUCCIA?
a) Dal percussore
b) Dall’acciarino
c) Dal grilletto

40) CHE PALLINI SONO INDICATI PER SPARARE A BECCACCE E STARNE?
a) Pallini ideali n° 7/8
b) Pallini ideali n° 11/12
c) Pallini ideali n° 5/6

41) COME SI CHIAMA LA CARABINA BASCULANTE CON UNA CANNA LISCIA E UNA RIGATA?
a) Drilling
b) Automatica
c) Billing

42) SINO A QUALE DISTANZA DOVRA’ RITENERSI PERICOLOSO IL PROIETTILE SPARATO DA UN FUCILE A CANNA RIGATA?
a) 200 / 300 Metri
b) 700 / 800 Metri
c) Oltre i 2.000 metri

43) CHE COSA E’ LA CHIUSURA DELL’ARMA?
a) E’ un meccanismo che garantisce la perfetta aderenza tra la canna e il resto dell’arma
b) E’ un congegno che blocca i grilletti
c) E’ un meccanismo che impedisce la partenza involontaria dei colpi

44) E’ PERMESSO L’USO DEL SILENZIATORE PER I FUCILI DA CACCIA?
a) si
b) mai
c) solo se autorizzati

45) COME DEVE ESSERE PORTATO, CAMMINANDO, IL FUCILE DURANTE L’ESERCIZIO VENATORIO?
a) In posizione tale che le canne risultino sempre rivolte in aria o verso terra
b) Con le canne rivolte lateralmente
c) Con le canne rivolte avanti, attenti a far fuoco

46) CHE COSA E’ IL RINCULO?
a) la deflagrazione provocata dallo scoppio
b) la pressione provocata dalla deflagrazione, in particolare, sulla culatta
c) lo spostamento laterale della canna

47) E’ CONSENTITO PORTARE DURANTE L’ESERCIZIO VENATORIO, OLTRE LE ARMI DA SPARO, UTENSILI DA PUNTA E TAGLIO?
a) no, mai
b) si, se sono atti alle esigenze venatorie
c) solo per attraversare una zona fitta di vegetazione

48) QUALE QUANTITATIVO DI MUNIZIONAMENTO E’ POSSIBILE DETENERE CON REGOLARE DENUNCIA ?
a) Fino ad un massimo di n° 1500 cartucce (a pallini e a palla unica)
b) Fino ad un massimo di 1.000 cartucce
c) Non c’è limitazione

49) COME NORMALMENTE VIENE ESPRESSO IL VALORE DELLA STROZZATURA DI UN FUCILE AD ANIMA LISCIA?
a) in decimi di millimetro, misurando il diametro della canna al vivo di volata
b) con il numero delle “stellette” o cerchi impressi sotto la camera di scoppio
c) col numero di pallini che costituiscono una rosata sparando al limite del tiro utile

50) IN UNA CARTUCCIA DOVE E’ INSERITA LA BORRA?
a) tra polvere e piombo
b) tra polvere e fondello
c) tra pallini e orlatura stellare

0 commenti: